Coperture e Tetti Brescia Errepitetto
Fonderia artistica
Fonderia sculture in bronzo
Formelle di San Zeno
caviale shop online venditori caviale
Daniela Cappelletti

Daniela Cappelletti

Daniela Cappelletti

Inizia gli studi musicali all’età di 10 anni presso l’Accademia di Musica di Passirano.
Prosegue presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia affiancando al flauto lo studio del canto lirico con il soprano Donatella Lombardi ed ottenendo i diplomi tradizionali di entrambi i corsi.
Ha frequentato il corso di perfezionamento musicale tenuto dal M° Marco Zoni (primo flauto dell’Orchestra del Teatro alla Scala) ed ha partecipato ad un masterclass tenuto dal M° Bruno Cavallo.
Ha assistito alle lezioni tenute dal M° Davide Formisano (ex primo flauto solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala) e dal M° Maxence Larrieu presso la Musikhochschule di Stoccarda.

ISTRUZIONE & CARRIERA

Nel luglio 2013 ha eseguito il concerto in C maggiore di Vivaldi per 2 flauti RV533, accompagnata dall’orchestra “I Musici di Parma”.

Collabora attivamente con corpi bandistici Provinciali ed è secondo flauto nell’Orchestra di fiati Brixiae Harmoniae.
Ha assistito ad un masterclass di canto tenuto dalla M° Francoise Ogèas presso il Conservatorio stesso tenuto nell’anno accademico 2009/2010.

Nell’aprile 2012 ha interpretato il ruolo di soprano solista nella Matthäuspassion di Bach promossa all’interno della stagione concertistica del Conservatorio.

Nel settembre 2012 ha partecipato alla “Festa dell’Opera” organizzata dal Teatro Grande di Brescia interpretando arie tratte dal repertorio operistico di Rossini e Mozart.

Nell’ottobre 2012 ha cantato nel coro e come solista i “Liebesliederwalzer” op.52 di Brahms presso l’Auditorium San Barnaba di Brescia. Collabora con il Coro “Antiche Armonie” di Bergamo, con il quale ha eseguito il “Magnificat” di Bach, l’ Oratorio di Natale” di Bach ed il“Requiem” di Mozart. Collabora come soprano con il gruppo da camera “La Confraternita dei Disciplini”, dedito alla musica antica, diretto dal M° Alessandro Casari. E’ membro dell’ensemble da Camera “ I Carissimi” diretto dal M° Edmondo Savio.

Aperta alla scoperta di nuovi generi nell’anno 2012 si confronta con la musica Pop, frequentando ed ottenendo il diploma “corso interpreti” presso il CET (Centro Europeo Toscolano) di Mogol.

Contemporaneamente agli studi musicali ha ottenuto la laurea in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio presso l’Università degli studi di Brescia.

Gli insegnanti dell'accademia


Chiedi info